Cos’è il Timeout?

Quando è il tuo turno ti viene assegnato un tempo di mossa massimo entro cui deve fare la tua giocata.
Se non giochi entro questo tempo di mossa allora vai in timeout e il sistema gioca al tuo posto automaticamente per i prossimi turni.
Ti domanderai perché il sistema gioca al tuo posto: per poter dar modo al tuo avversario e/o al tuo compagno di completare ugualmente la partita.

Puoi andare in timeout per una di queste ragioni:

  • non hai fatto in tempo ad effettuare la giocata;
  • non sei online per una caduta di collegamento o ti sei allontanato dalla tua postazione.

Quando sei in timeout hai 5 minuti di tempo per riprendere il controllo della sfida cliccando sull’apposito pulsante che comparirà al centro dello schermo di gioco.
Scaduti i 5 minuti, il sistema ti farà automaticamente abbandonare la sfida e non potrai più rientrare.

Se la sfida termina prima che il sistema abbia decretato per te l’abbandono, allora il risultato finale verrà conteggiato normalmente.
Nel caso di sfide a coppie il tuo compagno non subirà nessun tipo di penalizzazione a seguito del tuo timeout.

Nota: a causa di rallentamenti della tua connessione potrebbe capitare, specialmente se giochi in prossimità dello scadere del tempo, di vedere eseguita la mossa ma di andare lo stesso in timeout. Ciò è dovuto dal fatto che la comunicazione della mossa potrebbe comunque arrivare al server in ritardo e quindi fuori tempo massimo.

Calcolo delle sfide con uno o più abbandoni

Al giocatore che ha abbandonato, volontariamente o meno, viene data sfida persa a tavolino indipendentemente dall’esito reale della sfida.

Se tutti i partecipanti della sfida abbandonano, la sfida è annullata.

Per gli sfidanti rimasti al tavolo valgono le seguenti regole:

Sfide “uno contro uno”:

  • chi è rimasto al tavolo ha facoltà di continuare a giocare la partita normalmente;
  • il risultato della sfida sarà conteggiato in base al risultato finale;
  • chi è rimasto al tavolo ha comunque facoltà di abbandonare a sua volta la sfida, in questo caso la sfida verrà annullata senza vinti né vincitori e non verrà conteggiata nelle statistiche.

Sfide “a coppie”:

  • finché anche solo un giocatore rimane al tavolo, la sfida non verrà annullata;
  • se il compagno di chi ha abbandonato rimane a giocare allora la sfida non gli verrà conteggiata in caso di sconfitta ma solo in caso di vittoria (per premiare il fatto che sia rimasto in gioco);
  • se il compagno di chi ha abbandonato abbandona anch’esso allora sarà penalizzato allo stesso modo del compagno;
  • per gli avversari della linea con uno o più abbandoni, la sfida sarà conteggiata in base al risultato finale.

Gli abbandoni degli sfidanti verranno trattati con le stesse regole sopraccitate.

I giocatori che abbandonano una sfida (volontariamente o involontariamente), non potranno più rientrare sul tavolo abbandonato ma avranno la possibilità di creare od unirsi ad altre sfide.

Per tale ragione, vedere nella stanza un utente seduto a più di un tavolo o vederlo scrivere in chat mentre è seduto ad un tavolo, è assolutamente normale: in uno o più sfide in cui egli è presente, il gamebot sta continuando a giocare per lui.

Questo sito fa uso di cookies per offrire i suoi servizi e mostrarti pubblicità. Usando il sito ne accetti la nostra politica d'uso. Ok maggiori informazioni