Storia della Briscola

L’origine del gioco della Briscola è controversa: alcuni ritengono sia francese proprio per la derivazione dalla parola “Brisque“; altri invece propendono per una origine olandese perché era il gioco più in voga tra i marinai che affrontavano i lunghi viaggi per mare per raggiungere le Indie olandesi.

La parola francese “Brisque” tradotta letteralmente significa “gallone”, difatti in passato erano chiamati “galloni” i soldati più anziani, appunto i gallonati e siccome il gioco della briscola era il passatempo dei soldati francesi (e dei marinai olandesi) durante il periodo che va dalla fine del cinquecento e l’inizio del secolo successivo, la parola francese ha finito per indicare più il gioco (che in Italia ha assunto il nome di briscola) che il gallonato.

Questo sito fa uso di cookies per offrire i suoi servizi e mostrarti pubblicità. Usando il sito ne accetti la nostra politica d'uso. Ok maggiori informazioni