Quando viene creato un tavolo uno dei parametri da impostare è il numero di partite da vincere per aggiudicarsi la sfida.

Se i punti totalizzati da un giocatore in una sfida uno contro uno sono 60 il gioco è pari e la partita va rigiocata. Le partite patte non hanno effetto sull’esito della sfida e vengono ripetute.

Quindi per una sfida per cui si è scelto un certo numero di partite (al momento della creazione) si potrebbero disputare anche più partite di quelle previste.

Esempio: su un tavolo giocano A e B con “partite da vincere” = 2

  • il giocatore A vince 1 partita
    punteggio parziale: A=1 B=0
  • in seguito A e B pareggiano 2 partite
    punteggio parziale: A=1 B=0 (i pareggi non vengono calcolati)
  • poi il giocatore B vince 2 partite
    punteggio parziale: A=1 B=2
  • B vince la sfida.

Le partite disputate fino a conclusione sfida sono state 5

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati fanno uso di cookie necessari al proprio funzionamento.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti la nostra politica d'uso.