Tressette a quattro

Il gioco del Tressette ha una storia antica e fortemente radicata in Italia, dove ancora oggi è molto amato e diffuso. 

Le regole di questo gioco di carte, di conseguenza, risentono fortemente degli influssi regionali e prevedono quindi più varianti di gioco.

Per giocare a Tressette Online, così come al tavolo, è necessario essere almeno in 2, fino ad arrivare a un massimo di 8 giocatori.

Ma come si gioca a Tressette a quattro? 

Scopriamolo insieme.

Tressette in 4: incrociato a coppie fisse

Il Tressette a quattro prevede la definizione di due coppie fisse, 2 contro 2, che si disporranno “a croce” di fronte al tavolo di gioco, alternando così le giocate.

Tra le due squadre verrà quindi designato un mazziere per la prima mano di Tressette, che dovrà occuparsi del mischiaggio del mazzo (di 40 carte) e, dopo averlo fatto tagliare dal giocatore alla sua sinistra, della distribuzione di tutte le carte (5 per volta e in senso antiorario) ai 4 giocatori.

A questo punto ogni giocatore avrà in mano 10 carte e chi possiederà il 4 di denari (o quadri) potrà iniziare la partita.

Durante ogni passata (detta anche mano) ogni giocatore è tenuto a rispondere al gioco con una carta dello stesso seme (detto palo) della prima messa in tavola; la carta più alta del seme in questione fa sì che la squadra si aggiudichi la presa.

Quando non si possiede nessuna carta del palo giocato si è liberi di scartare un seme diverso, che però ovviamente non concorrerà alla presa. 

Quando tutti i giocatori avranno esaurito le carte si procederà con il calcolo del punteggio della mano di Tressette, si cambierà mazziere (andando in senso antiorario) e si potrà iniziare una nuova passata.

Il Tressette si conclude solamente quando una delle due squadre raggiunge o supera il punteggio inizialmente prestabilito, variabile da regione a regione, ma generalmente di 21, 31 o 41 punti.

Tressette a quattro: come scegliere le squadre?

Volete giocare a Tressette, siete in 4, ma non sapete come organizzare le coppie? 

Lasciate scegliere al computer – se state giocando a Tressette Online – oppure affidatevi al caso!

Ecco qualche trucco per decretare le squadre di gioco per il Tressette a quattro:

  • Potete scegliere di decretare le coppie dopo la distribuzione delle carte associando il 4 di denari (che decreta il 1° giocatore della mano di Tressette) e il 5 dello stesso seme; i due giocatori formeranno così una squadra e i rimanenti 2 la seconda.
  • Un’altra possibilità è quella di creare la squadra accoppiando chi scarta i primi 2 assi durante la prima mano di gioco.

Ovviamente in queste varianti del Tressette, non conoscendo le squadre fin dall’inizio, il gioco è inizialmente più individuale.

Volete giocare a Tressette in 2? In questo caso c’è il Tressette a pizzico!

Le regole del Tressette a pizzico sono le stesse del Tressette a quattro, ma senza squadre. 

Vengono distribuite sempre 10 carte a testa, lasciando la metà del mazzo rimanente sul tavolo; il giocatore che prende pesca una carta, la mostra all’avversario e procede con il gioco ponendola tra le proprie carte in mano.

[Unica variante nel gioco a 2: l’accusa di Bongiochi o Napoli può essere fatta solo dopo la terza mano.]

Non importa quindi quanti siate, giocare a Tressette online è GRATIS, facilissimo e sempre divertente! 

Mettetevi alla prova sfidando il computer o contro avversari reali, partecipate ai Tornei di Tressette su Giochi Stars e scalando la classifica mensile e assoluta!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati fanno uso di cookie necessari al proprio funzionamento.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti la nostra politica d'uso.