Giochi online: i problemi più comuni e le soluzioni migliori

Passare troppo tempo davanti ai dispositivi elettronici giocando online può favorire alcuni problemi di salute. A dirlo solo importanti studi scientifici, che evidenziano i più comuni problemi riscontrati da chi passa ore e ore davanti al proprio pc. 

Esistono però piccoli e facili accorgimenti che possono evitare l’insorgere di problemi e patologie: vediamo quali e come metterli in pratica. 

Giochi online: come evitare problemi a ossa e muscoli

Trascorrere più di 3 ore davanti al monitor giocando online incrementa del 60% i problemi alle ossa ed ai muscoli. Il motivo è presto detto: postura sbagliata, gambe e busto troppo protesi in avanti o indietro e così via.

La soluzione? Sarà sufficiente alzarsi ogni 40 minuti per una piccola passeggiata di pochi metri o svolgere alcuni semplici esercizi di distensione muscolare, per riattivare la circolazione e cambiare posizione. Fondamentale è anche dotarsi di una postazione di lavoro ergonomica, avere la giusta illuminazione e la corretta distanza dallo schermo, così da non obbligare il nostro corpo ad assumere posture scorrette. Anche polso e dita sono sottoposti ad alcuni rischi derivanti dall’uso sbagliato del mouse (tunnel carpale) e della tastiera (dita a scatto): anche in questo caso accorgimenti posturali e piccoli esercizi ogni 30 minuti possono fare la differenza, in meglio.

Occhi secchi dopo i giochi online: come risolvere

La sindrome dell’occhio secco è un disturbo che determina l’alterazione del film lacrimale, una sostanza che protegge gli occhi in modo naturale, mantenendoli umidi in ogni momento della giornata. Questo succede perché senza accorgercene fissiamo lo schermo (del pc, del tablet, dello smartphone) per ore ed ore, spalancando gli occhi e sbattendo poco le palpebre. Non ci rendiamo conto di questa situazione fino a che gli occhi iniziano a bruciare, dandoci appunto una sensazione di secchezza ed irritazione. Inoltre gli occhi secchi possono provocare anche una vista appannata, mal di testa e mal di collo. 

Anche in questo caso, per chi gioca online la soluzione è presto detta: imparare alcuni semplici esercizi da svolgere di tanto in tanto può fare la differenza. Tra questi ad esempio sbattere le palpebre 20 volte di fila ogni 20 minuti e poi distogliere lo sguardo dal pc per 20 secondi, fissando un punto lontano dal nostro campo visivo. Gli occhi troveranno sollievo e la vostra vista vi ringrazierà.

Giocare online: problemi di peso e igiene

Anche il controllo del peso è un problema da non sottovalutare per chi è troppo impegnato nei giochi online. Spesso infatti per giocare davanti allo schermo si finisce per mangiare davanti al pc, senza muoversi e portando al minimo gli sforzi, sia fisici che mentali. Questo è deleterio per la nostra salute, oltre che essere poco igienico, data la formazione di germi e batteri sulla tastiera, utilizzata come tavola improvvisata. Forse non lo sapevi, ma le tastiere contengono in media il 70% di batteri  in più rispetto ad un sedile del water. I telefoni ospitano circa 25.000 germi e l’area della tua scrivania dove posi le mani ha circa 10.000 batteri. Anche per questo motivo è importante spostarsi durante i pasti, disinfettare almeno una volta al giorno i propri dispositivi elettronici e lavarsi regolarmente le mani.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati fanno uso di cookie necessari al proprio funzionamento.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti la nostra politica d'uso.